logo
Il gruppo - Makor Group
521
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-521,customer-area-active,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

È l’azienda capogruppo. La società è attiva dal 1968. E da oltre cinquanta anni realizza, produce e commercializza una gamma completa di macchine e soluzioni tecnologicamente avanzate nel settore della finitura del legno. Makor realizza sia unità singole sia linee di produzione complete. I prodotti Makor hanno altissimi standard di qualità riducendo, al contempo, i tempi nelle lavorazioni. Makor crea macchine per la finitura sia per aziende artigiane sia per la grande industria del mobile, del serramento e dei componenti in legno per l’edilizia, del vetro, della plastica e di materiali compositi.

Gioiello di alta tecnologia per la lavorazione dei bordi, la società di Pesaro è entrata a far parte di Makor Group a partire dal 2002. Proprio come la sorella maggiore Makor, anche Tecnolegno ha una solida storia alle spalle, fatta di ricerca in tecnologia. E’ nata nel 1968 e nel corso del tempo è diventata una delle più brillanti realtà nella produzione di macchine per la levigatura di bordi e profili, nella fresatura e squadratura di pannelli e profili. I suoi prodotti, come quelli di Makor, si sono contraddistinti per robustezza e affidabilità, le sue soluzioni sono state sempre versatili e innovative.

È l’azienda del gruppo che si occupa della carpenteria metallica. Comar non fabbrica soluzioni e macchinari per il pubblico ma la sua produzione è rivolta per soddisfare le esigenze delle consociate. Comar è fondamentale nella realizzazione di strumenti complessi per la finitura del legno di Makor Group. Consente al gruppo di avere sotto il proprio controllo ogni fase della produzione. La capacità di Makor Group di confezionare prodotti tecnologicamente avanzati e robusti dipende anche dalla qualità impiegata nella loro costruzione.

I Numeri

50

gli anni di attività

10%

la crescita annua del gruppo

3%

l’investimento in ricerca e sviluppo sul fatturato

50

i paesi in cui siamo presenti con joint venture

25000

le macchine vendute

8000

gli impianti completi realizzati

200

prove fatte nei test lab